Home

* Ciao, sono Alessia *

✎Sono una freelance della comunicazione.

“La gente non riesce a vedere che cosa ti sta passando nel cervello, la cosa migliore per farsi capire è dirglielo.” (McEwan)

➧Per far parlare il tuo brand/business non hai molto tempo: comincia col dargli l’immagine giusta che riassuma in un blink le sue caratteristiche decisive. Ogni prodotto, o attività che sia, deve, oggi, mostrare una personalità.

Gestisco un negozio online, dove potete trovare partecipazioni e inviti, biglietti d’amore e personalizzati, stampe per decorare la vostra casa, template per fotografi, ritratti digitali e tanti loghi pre-confezionati per lanciare la tua attività.

Mi occupo di grafica, illustrazioni digitali e creazione di contenuti visuali e testuali. Mi rivolgo a piccoli brand e attività che vogliono farsi conoscere al pubblico attraverso un’immagine coordinata studiata e un piano editoriale scandito.

Nel diario parlo di comunicazione e scuola.

fare storytelling per il tuo brand

Raccontare una storia… sembra facile. Ma non significa scrivere un racconto, formato post, e chiuderla lì. Neanche scrivere un racconto qualsiasi. Significa usare un copywriting eccellente per camuffare il fine promozionale e commerciale del racconto, di modo che abbia vita autonoma e indipendente dal marchio che lo ha prodotto. …transmediale Non lo leggi nel libroContinua a leggere “fare storytelling per il tuo brand”

Brevissima guida ai SOCIAL CONTENT

ovvero i CONTENUTI DESTINATI AI SOCIAL oggi utilizzati dall’80% degli utenti. Si tratta di seguire una pubblicazione cadenzata di contenuti diversificati, per informare/pubblicizzare/fidelizzare gli utenti ed essere continuamente visibili=disponibili per eventuali CALL TO ACTION, cioè azioni mirate (scopri, visita, approfitta, segui…) che effettivamente si tramutano in vendite. L’atteggiamento giusto di fronte a un post daContinua a leggere “Brevissima guida ai SOCIAL CONTENT”

ABOUT:

✎Sono nata e cresciuta in Abruzzo in un piccolo paesino tra gli Appennini, aria quasi incontaminata e acqua sorgiva gustosa. Ho frequentato il liceo linguistico e poi ho scelto di vivere a L’Aquila per approfondire i temi del linguaggio e della comunicazione all’università. Dopo una tesi sulla robotica per tutti (era il 2007 e l’ambiente virtuale della Microsoft, in cui il robottino poteva muoversi ed evitare ostacoli, è stato pioneristico), mi sono trasferita a Perugia per specializzarmi in “comunicazione pubblicitaria e design strategico” nel 2010. In quanto facoltà umanistica, mi sono ritrovata tra le mani tanta teoria e poca pratica. Avrei voluto entrare in una grande agenzia pubblicitaria, come Leo Burnett, Armando Testa, Publicis, Ogilvy e fare carriera come nelle migliori commedie americane. Avevo da poco iniziato a esplorare programmi di ritocco fotografico e allora ho deciso di darmi un accento tecnico, battendo il sentiero della creazione digitale: tutorial su youtube, molto esercizio e un corso professionalizzante in grafica multimediale a Torino. E qui sono rimasta. Bellissima e piena. Peccato per l’aria grigia e l’acqua insipida, ma non si può avere tutto.

Sto creando un pdf in cui sintetizzo e visualizzo i contenuti utili alla prova preselettiva per il concorso docenti 2020.

Iscriviti alla newsletter per ricevere il pdf, non appena sarà pronto.

Unisciti ad altri 74 follower